CLASSIFICA AMAZON.IT dei libri più letti e ascoltati durante il confinamento

Il lockdown ha riacceso l’interesse per la lettura, grazie anche all’utilizzo di strumenti digitali, mostrando chiaramente un’evoluzione nella scelta dei generi.

Lente d’ingrandimento a tal riguardo è stato Amazon, il colosso di Jeff Bezos, che ha fornito dati interessanti, acquisiti dall’utilizzo del suo assistente vocale, Alexa, che ha permesso di stilare una classifica degli autori più nominati, almeno in riferimento a coloro che posseggono il dispositivo in casa.

Vediamo quindi come si sono orientati i lettori, durante la quarantena, quali sono state le scelte operate, i libri “letti” ascoltando un audiolibro e i titoli in eBook più richiesti. Le classifiche riportate si riferiscono ai consumi digitali dei clienti Amazon.it nel periodo marzo/aprile 2020, mettendo in luce le variazioni rispetto alle scelte avvenute nel corso del 2019.

Se durante il 2019 il primo posto sul podio è appartenuto a Dante Alighieri, in base alle richieste rivolte ad Amazon Alexa, adesso alla stessa posizione troviamo Charles Perrault, con la fiaba di Cappuccetto Rosso, scelta ovvia se consideriamo la necessità di intrattenere i bambini durante il confinamento.

Al secondo posto Alessandro Manzoni rappresenta un percorso obbligato per tutti gli studenti che si apprestano a preparare l’esame di maturità, seguito da Giovanni Boccaccio, che si conquista una terza posizione, favorito probabilmente dalla tematica del Decameron, in un periodo in cui pandemia e quarantena sono di ordine globale. Dante si conquista il suo quarto posto della Top 10.

Inoltre, nella Top 10 degli ultimi due mesi troviamo Antoine de Saint-Exupéry, i Fratelli Grimm, Gabriel García Márquez, Edmondo De Amicis, Giovanni Verga e Italo Svevo.

leggi

Invece, per quanto riguarda gli audiolibri, Alexa offre un’ampia varietà di scelta, facendo di Audible un’applicazione in costante crescita; tra i titoli più richiesti durante gli ultimi due mesi nel nostro paese troviamo La misura del tempo, di Gianrico Carofiglio, seguito da I leoni di Sicilia di Stefania Auci, che continua a occupare un secondo posto già conquistato nel 2019, mentre Donato Carrisi si conquista la terza posizione con La casa delle voci.

Ѐ anche interessante sapere che tra gli audiolibri più ascoltati di sempre, troviamo al primo posto la saga completa di J.K. Rowling, Harry Potter, seguito da I pilastri della terra di Ken Follet, con un terzo posto occupato da L’amica geniale di Elena Ferrante.

Per quanto riguarda invece la lettura in formato digitale La ragazza della neve di Pam Jenoff è stato l’eBook più letto dai clienti Amazon.it durante il lockdown, un romanzo del 2017 che racconta la storia della giovane Noa, cacciata dai genitori quando scoprono che è rimasta incinta dopo una notte passata con un soldato nazista.

leggere device

Il secondo posto è occupato da Stai calmo e usa le parole giuste nel giusto ordine di Paolo Borzacchiello, il medico delle parole, esperto di intelligenza linguistica applicata al business; una lettura che probabilmente sottolinea il bisogno degli italiani di migliorare se stessi, soprattutto nelle relazioni con gli altri, in questo particolare periodo. Al terzo posto troviamo quello che ormai possiamo considerare un classico per ragazzi, Harry Potter e il calice di fuoco.

E anche se in questo periodo di confinamento i device si sono dimostrati utili strumenti, in Italia il 78% dei genitori legge libri ai propri figli, a differenza del 26% dei genitori inglesi che preferisce affidare ai dispositivi tecnologici, come Amazon Alexa, la lettura delle fiabe della buonanotte.

La percentuale più significativa resta sempre quella dei libri cartacei, al 60%, ma per quanto riguarda l’uso delle nuove tecnologie, dedicate alla lettura in digitale, il rapporto AIE del 2019 ha dimostrato che l’uso di e-book è al 24%, di Audiolibri al 7%, mentre lo smartphone è il device più utilizzato per accedere ai contenuti editoriali.